IL MUMMIFICATORE - Le invenzioni del chimico Depérais a Napoli al tempo del colera


In una Napoli ottocentesca devastata da epidemie di colera, l’ingegnere chimico d’origine francese
Carlo Depérais, co-fondatore della fabbrica Lefebvre a Bagnoli (attuale Città della Scienza), combatte la propagazione del temibile morbo attraverso una serie di invenzioni, tra cui un’inquietante apparecchiatura per mummificare i cadaveri e distruggere i germi infettivi che possono contenere.

Autore: Tommaso Dore
Presentazione di Rossella De Rosa, presidente dell’associazione culturale ArteNapoli.

Formato 15 x 21 cm - copertina a colori – 116 pp. in BN
ISBN 978-88-943006-1-1

PREZZO 12 € (+ spese di spedizione, maggiori info su Acquisti on-line)

Al seguente link è possibile vedere il Video di presentazione: https://youtu.be/c6_-93qYfm0